GDPR, dati personali e privacy per i siti web.
Novità, cambiamenti e attività da intraprendere

Dal 25 maggio 2018 i gestori di siti web dovranno attenersi alle nuove disposizioni europee in materia di privacy e trattamento dei dati personali.

Disclaimer: Le informazioni qui presenti non devono essere prese come parere legale; in questa newsletter vengono trattati temi relativi all’adeguamento dei siti web. Il GDPR è però un documento più ampio che tratta tematiche che sono applicabili anche al di fuori dei siti web. Consigliamo sempre il parere di un consulente legale.

Se sei arrivato qui dalla newsletter, clicca il pulsante sottostante per compilare il modulo di richiesta

Vai al modulo di richiesta

Cos’è il GDPR (General Data Protection Regulation)

Il GDPR è una nuova legge sulla protezione dei dati personali che entrerà in vigore il prossimo 25 Maggio 2018.
Lo scopo di questa legge è duplice: da una parte, tutela i cittadini europei che prestano il loro consenso al trattamento dei dati personali e, dall’altra, regolamenta in maniera più uniforme l’aspetto della privacy.
Con questa nuova normativa, il consenso fornito dagli utenti del tuo sito web deve essere essenzialmente informato ed esplicito.
Questo significa che, tutti i visitatori del tuo sito web devono confermare di voler prestare il proprio consento al trattamento dei loro dati personali e, nel contempo, tutti i siti web devono mostrare una chiara Privacy Policy indicando esattamente quali dati verranno raccolti e memorizzati, da chi e per quanto tempo.
In qualità di proprietario del sito web, devi dare la possibilità ai tuoi visitatori di negare o modificare in qualsiasi momento il consenso al trattamento dei dati personali (gli interessati devono poter cancellare i loro dati in qualsiasi momento).

Questa nuova legge sui dati personali degli utenti, interessa tutti i siti web situati nell’Unione Europea, e comunque i siti web che prevedono di avere interazioni da parte di utenti provenienti dai paesi dell’UE.

Per meglio comprendere il nuovo regolamento europeo, dai un’occhiata alla sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e al sito del Garante della Privacy.

Come posso mettere in regola il mio sito web?

Ogni sito è diverso e dunque necessita di un’attenta analisi prima di capire le azioni da intraprendere.
A seconda delle funzionalità è necessario modificare il sito per renderlo conforme alla normativa.

Tra le sezioni e funzionalità interessate segnaliamo:

  • Obbligo di una pagina di dichiarazione della Privacy Policy
  • Raccolta del consenso al trattamento dei dati personali nei Moduli di Contatto, nei moduli di iscrizione alla Newsletter e nei moduli di registrazione utenti
  • Dichiarazione esplicita e raccolta del consenso sull’installazione di Cookie, inclusa la possibilità di opt-out per categorie di Cookie
  • Fornitura agli utenti di un sistema che dia la possibilità di richiedere i propri dati personali ed eventualmente cancellarli
  • Criptatura di tutte le comunicazioni tramite SSL

Per i vostri siti potete richiedere un check-up gratuito in cui analizzeremo il vostro sito e vi consiglieremo le attività da intraprendere.

Quanto costa?

La risposta è: dipende dalle funzionalità del sito. In generale per i nostri clienti con attivo il servizio di CMS Care il costo del pacchetto di adeguamento parte da 100,00 €, per i clienti che invece non hanno attivo il servizio di il costo del pacchetto parte da 200,00 €.
A seconda delle funzionalità del sito web verrà poi definito un preventivo ad hoc.

Come procedere ora?

Speriamo di aver chiarito un po’ le cose per quel che riguarda la conformità del proprio tuo sito web alle nuove normative introdotte con il GDPR .

Per partire con le attività e rendere conforme il tuo sito web ti invitiamo a cliccare il bottone sottostante e compilare il modulo che troverete nella pagina collegata. Una volta compilato il modulo riceverete un preventivo ad hoc. All’accettazione procederemo con le attività necessarie.

Teniamo a precisare che la scadenza dei termini è il 25 maggio 2018 e che le richieste verranno processate nell’ordine con cui ci arriveranno. Per coloro ci hanno già fatto richiesta abbiamo già riservato l’intervento nei tempi previsti dalla normativa.

Se hai altre domande, non esitare a contattarci all’email info@waga.it o telefonicamente al numero 0289458072. Lo ripetiamo nuovamente, per dettagli specifici sui requisiti legali, è sempre meglio parlare con un avvocato.

Non rischiare di prendere una multa, richiedi subito il tuo check-up gratuito.

 

Richiedi un check-up gratuito del tuo sito web

  • Inserisci il nome a dominio del tuo sito (uno per linea)